Ovulazione come funziona e come individuare i giorni fertili per rimanere incinta

Una cosa mi ha sempre colpito un tutti questi anni di attività di Ginecologa a Roma esperta di sterilità di coppia, la gran parte delle persone che cercano di ottenere una gravidanza senza alcun risultato tanto da mettere in dubbio la loro fertilità, non hanno chiaro come funzioni il ciclo mestruale della donna e come individuare quindi i giorni fertili, quelli nei quali concentrare i rapporti sessuali per ottenere la gravidanza.

Proverò in questo articolo a fare chiarezza, anche con l’aiuto di un utile video che ho trovato sul web e che ho tradotto per voi, nella speranza che il desiderio di maternità e di paternità di tutti coloro che non hanno problemi di infertilità possa essere soddisfatto in breve tempo, con metodi naturali senza ricorrere ad alcuna terapia.

Il periodo del ciclo mestruale in cui la donna è fertile è il periodo dell’ovulazione, e si verifica quando la cellula uovo rilasciata insieme al suo fluido dal follicolo ovarico viene catturato dalle fimbrie, estremità mobili delle tube di Falloppio, nelle quali avverrà la fecondazione mediante gli spermatozoo maschili. L’ovocita, attendendo lo spermatozoo che lo fecondi,  sopravvive nelle tube dalle 12 alle 24 ore ed in alcuni casi si può arrivare fino a 48 ore. Gli spermatozoi più forti, tra quelli depositati in vagina durante il rapporto sessuale, arrivano a sopravvivere nel corpo della donna dai 4 ai 5 giorni, avendo dunque tutto il tempo a disposizione per incontrare la cellula uovo e fecondarla. In questo periodo alcuni importanti cambiamenti avvengono nel corpo della donna per sostenere l’eventuale gravidanza, per facilitare il percorso degli spermatozoi  il muco cervicale si fluidifica e la tuba presenta una lieve peristalsi, l’utero si modifica per preparasi ad annidare l’uovo fecondato (l’annidamento avviene a distanza di 5/7 giorni dall’ovulazione).

E’ importantissimo quindi per ottenere una gravidanza, conoscere questi elementi di base della fisiologia dell’apparato riproduttivo, e mirare i rapporti con il proprio partner nell’intorno di 2-3 giorni prima e 2-3 giorni dopo l’ovulazione.

Come si può individuare precisamente il giorno dell’ovulazione?

Nel caso di cicli mestruali regolari, ipotizziamo ogni 28 giorni (mi raccomando iniziate a contare dal primo giorno di sanguinamento mestruale), l’ovulazione avviene nell’intorno del 14º giorno. Nel caso di cicli con frequenza differente, più lunga o più corta, l’ovulazione (escludendo i casi di patologie della fase post-ovulatoria) avviene comunque 14 giorni prima della successiva mestruazione. Calcolare il giorno fertile dell’ovulazione si fa più complesso nel caso di ritmi mestruali irregolari. In questi casi il mio consiglio è di rivolgersi ad un bravo ginecologo ecografista, meglio se esperto di sterilità di coppia, per effettuare il monitoraggio follicolare ecografico (due o tre ecografie a giorni alterni) che consente di individuare con certezza il giorno dell’ovulazione. Il costo di tale monitoraggio non si discosta molto da quello dei  sistemi di monitoraggio pubblicizzati in televisione e disponibili in farmacia, ma rispetto a questi presenta alcuni vantaggi da non sottovalutare, primo tra tutti la presenza di un ginecologo che potrebbe individuare precocemente eventuali problematiche ovulatorie e porvi rimedio velocemente. E’ possibile individuare i giorni fertili cogliendo  alcuni segnali indiretti dell’ovulazione, ad esempio le secrezioni vaginali mucose che aumentano diventando via via più fluide qualche giorno prima dell’ovulazione, la maggiore tensione mammaria o dolori pelvici, sul lato desto o sinistro in funzione del lato dell’ovaio che sta ovulando.

 

Traduzione video ovulazione:

00:01     L’ovulazione è una parte del ciclo mestruale

00:05     all’interno  delle ovaie centinaia di migliaia di follicoli

00:09     ciascun follicolo contiene cellule, ed un

00:12     uovo non maturo al centro

00:14     il tipico ciclo mestruale di 28 giorni inizia il primo giorno di

00:19     sanguinamento mestruale

00:20     durante i primi sette giorni del ciclo

00:23     solo alcuni follicoli iniziano a crescere contemporaneamente

00:26     questi follicoli in maturazione secernono ormoni estrogeni nel sangue per preparare

00:31     l’utero alla gravidanza

00:36     intorno al settimo giorno

00:38     tutto i follicoli smettono di crescere e cominciano a degenerare

00:42     tranne uno

00:44     questo follicolo dominante continua a crescere e da nutrimento all’uovo che è in  via di sviluppo al suo interno

00:51     intorno al dodicesimo giorno i follicoli secernono una grande quantità di estrogeni nel

00:55     circolo ematico

00:57     quando l’estrogeno raggiunge l’ipotalamo e la ghiandola pituitaria

01:00    nel cervello

01:01     la parte anteriore o frontale della ghiandola pituitaria

01:04     rilascia una grande quantità di ormone luteinizzante (LH) nel sangue

01:10     intorno al quattordicesimo giorno l’ormone luteinizzante fa sì che il follicolo subisca una improvvisa

01:14     crescita a scatto

01:16     proprio prima dell’ovulazione l’uovo si stacca dall’interno del follicolo

01:21     la sporgenza del follicolo rilascia sostanze chimiche che stimolano una delle due tube di falloppio

01:26     ad avvicinarsi e circondare il follicolo

01:33     il follicolo si gonfia fino a quando non si rompe spingendo l’uovo ed il fluido del

01:38     follicolo nella cavità addominale

01:42     in risposta le fimbrie

01:46     piccole proiezioni alle estremità delle tube di falloppio

01:48     si muovono verso la zona dell’ovulazione e catturano l’uovo

01:52     ciglia microscopiche sulla superficie  trasportano l’uovo

01:56     all’ingresso delle tube di falloppio

01:59     all’interno delle tube di falloppio contrazioni muscolari spingono delicatamente

02:04     l’uovo verso l’utero

02:06     dopo l’ovulazione l’uovo sopravvive da 12 a 24 ore, quindi deve essere

02:11     fecondato dallo spermatozoo maschile in questo periodo perché la donna ottenga una gravidanza

02:16     se non è fecondato si dissolve e viene eliminato insieme al

02:20     rivestimento uterino  durante le mestruazioni

Informazioni su francescamarzano

Dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma Specialista in Ginecologia ed Ostetricia Procreazione Medicalmente Assistita Omeopata
Questa voce è stata pubblicata in Francesca Marzano Ginecologa Roma, ginecologa roma, Gravidanza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Ovulazione come funziona e come individuare i giorni fertili per rimanere incinta

  1. elisa ha detto:

    Ho letto tutto quello che avrei voluto capire in tanti mesi. Grazie.

  2. ciange ha detto:

    grazie spiegazione eccellente..quella che non mi ha dato colei che mi ha fatto il monitoraggio e mi ha fatto sentire una deficente per le domande che facevo e alla quale ricevevo risposte un po cosi….

  3. Luciana ha detto:

    interessante

  4. antonella ha detto:

    bellissima spiegazione

  5. annette ha detto:

    interessante, finalmente spiegazioni chiare che non danno nulla per scontato. Riceve anche in altre città?grazie

    • francescamarzano ha detto:

      Grazie mille, ricevo a Roma e questo mi impegna già abbastanza ;), le faccio un grosso in bocca al lupo.
      FM

      • Luciana ha detto:

        Buon giorno le chiedo un aiuto… fino allo scorso mese ho avuto cicli di 25 giorni lo scorso mese da 27 giorni… il ciclo mi è arrivato il 25 luglio secondo lei quando devo concentrare i rapporti??????? Sono 5 mesi che cerco una gravidanza ma forse sbaglio i giorni… grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...